Aspa 2017, gotha mondiale della scienza per la nutrizione

Aspa Giardini 2017.jpg

Giardini Spa ha partecipato al 22° congresso Aspa (Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali) che si è svolto a Perugia nel mese di giugno.
Le più importanti tematiche allo studio a livello mondiale hanno trovato spazio nei dibattiti tra ricercatori, studiosi ed esperti internazionali del settore che si sono dati appuntamento nel capoluogo umbro.
A sostenere l’iniziativa Giardini che ha così inteso perseguire i propri obiettivi nel campo dello sviluppo e nell’approfondimento del Benessere animale e della nutrizione in campo zootecnico, attingendo alle più significative esperienze del momento e alle più brillanti professionalità esistenti oggi sullo scenario mondiale.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

65° anniversario dalla fondazione

65mo-giardini

Pochi giorni fa, il 3 giugno, la Giardini di Castiglione del Lago, che opera nella produzione e commercializzazione di alimenti per animali da reddito e da compagnia, ha festeggiato il 65° anniversario dalla fondazione. È stato allo stesso tempo il 41° anniversario del nuovo sito produttivo operante a Pozzuolo Umbro.

La nascita dell’impresa Giardini, oggi Giardini Spa, risale infatti al 1952. Nel 1976 seguì la realizzazione dell’attuale area industriale dove opera l’industria alimentare castiglionese.

Nel corso della sua storia si sono susseguite alla guida della società ben tre generazioni dal fondatore Cav. Pasquale Giardini, al successivo avvicendamento del figlio Mauro per giungere all’attuale gestione del nipote Cristian Giardini.

Operante a livello nazionale con i marchi Giardini, Muratori, Horse Power, StarDog e StarCat, Giardini Spa si è particolarmente concentrata, a livello commerciale, nell’area del Centro Italia compresa tra il Po e la Campania con un presenza capillare nelle regioni limitrofe. Nello stabilimento di Pozzuolo Umbro operano circa 50 persone tra addetti diretti e indiretti, operatori della produzione, impiegati amministrativi, addetti alla logistica e commerciali.

Giardini Spa è protagonista nel processo di crescente cura e attenzione al benessere animale nonché nella ricerca di modalità operative capaci di sostenere le produzioni locali, anche attraverso la promozione del Bollino di Provenienza del Trasimeno che sempre maggiore importanza sta guadagnando negli ultimi mesi.

La società, che conta un fatturato di 15 milioni di euro, aderisce a Confindustria Umbria, collabora al suo interno con le categorie Assalzoo e Federalimentare ed è particolarmente impegnata in progetti di sostenibilità sociale e ambientale sul territorio, tutti finalizzati all’attività industriale.

In occasione dell’anniversario è stata data la possibilità a buona parte delle maestranze di poter osservare un giorno di festa con le proprie famiglie.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

Apertamente secondo atto

Giardini - Apertamente 4

Nuova visita in Giardini Spa nell’ambito di “Apertamente” di Federalimentare. E’ la volta dei giovani dell’ITE di Castiglione del Lago (PG), classe III. Temi della produzione, approvvigionamenti, tracciabilità e Benessere Alimentare al centro della giornata. Un’occasione di confronto e di reciproco scambio di opinioni e punti di vista per un costruttivo approccio al futuro.

Giardini rappresenta l’Umbria al “Madonnino”

Giardini al Madonnino

Una specifica gamma per il territorio della Maremma pensato da Giardini Spa specialmente per bovini ed ovini in rappresentanza dell’Umbria: sarà questa la missione della società del Trasimeno in occasione della 39° Fiera del Madonnino di Grosseto, tradizionale appuntamento per tutta la Maremma e per la bassa Toscana e l’alto Lazio.

Migliaia di allevatori e agricoltori si daranno appuntamento per quattro giorni al centro fiere toscano da sabato 22 aprile in poi, per conoscere le novità che caratterizzeranno il settore primario nei prossimi anni.

I nuovi prodotti pensati da Giardini Spa, specializzata in alimenti per tutti gli animali con particolare attenzione a quelli da reddito con sede a Castiglione del Lago, si connotano per la presenza di cereali provenienti prevalentemente dall’Umbria e dalla Toscana e per ricette particolarmente orientate al “benessere animale”, sia per i capi destinati principalmente alla stalla sia per quelli più orientati a vivere in zone di prevalente pascolo.

La gamma “Maremma” di Giardini si avvarrà anche del Bollino di Provenienza del Trasimeno, una garanzia di qualità da tempo apprezzata dagli operatori toscani.

Nasce Umbria Star Pet

agriumbria

Da un’idea di eccellenza anche nel Pet Food nasce “Umbria Star Pet”, il “Made in Umbria” per animali da compagnia e d’affezione.

Il progetto di Giardini Spa sarà attivo in tutti i principali negozi del Centro Italia entro il mese di marzo e nasce dalla filosofia che concilia territorialità, genuinità, tradizione.

Umbria Star Pet consentirà alle produzioni locali, che costituiscono la maggioranza dell’intera linea, di aver un’identità condivisa e ben riconoscibile soprattutto al di fuori del territorio regionale. L’obiettivo dell’iniziativa è raggiungere già quest’anno migliaia di quintali di corrispondente giro d’affari.

Con questo progetto si introduce  un nuovo filone capace di dare all’Umbria nuovo valore da associare a tutti quegli alimenti specialmente per i “migliori amici dell’uomo”.

Umbria Star Pet sarà presentata ad Agriumbria, presso Umbria Fiere a Bastia Umbra, dal 31 marzo al 2 aprile prossimi. Lo stand di riferimento è il n. 30 del padiglione 8.

Umbria Star Pet si avvarrà anche del Bollino di Provenienza del Trasimeno, nella categoria Servizi che caratterizza i soggetti che offrono le migliori produzioni attraverso un’accurata selezione tra i fornitori reputati più affidabili e credibili in un dato settore.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

Creare valore nell’allevamento

evento canino

Nel quadro del ciclo di incontri formativi che su base annua vengono organizzati o promossi da Giardini Spa, è in programma la sessione “Costruire la produzione di latte partendo dallo svezzamento delle agnelle” con la partecipazione di esperti e in collaborazione con Grifovet e Spayfo. E’ possibile chiedere informazioni e iscriversi scrivendo a email@giardinispa.it

Una DOP? Una certificazione? E’ il Bollino!

bollino5

Il Bollino di Provenienza del Trasimeno si presenta con  un nuovo video nel quale alcune delle realtà aderenti illustrano brevemente la loro missione e intavolano quel tracciato che porta ad una filiera o a un cluster o ancora a un mini-distretto.

Dunque stiamo parlando di una DOP? Oppure è una certificazione?
Semplificemente è il Bollino del Trasimeno col quale decine di soggetti del territorio vogliono proclamare, affermare, ribadire ed enfatizzare il loro ambito di provenienza, sia esso esclusivo o prevalente.

Così il concetto dalla “terra alla tavola” acquista un moto circolare accogliendo ad ogni “giro” il contributo di nuove aziende o dei loro prodotti, in una logica di estrema spontaneità e in assoluto divenire.

E’ la prima tappa del Bollino che accoglie nuove ingressi, accomuna esperienze, intreccia fabbisogni, abbozza modalità di sviluppo. Il video è semplice e diretto, come lo sono le realtà partecipanti che sanno dimostrare il valore della propria tradizione e del proprio lavoro, perché il Trasimeno può far crescere la propria identità e la propria capacità di incidere economicamente grazie e sopprattutto alla convergenza di iniziative e intenti.

GUARDA IL VIDEO DEL BOLLINO 2017

VISITA LA PAGINA FACEBOOK DEL BOLLINO PER PRENDERE INFORMAZIONI O CHIEDERE UN CONTATTO

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

Benvenuti a Cavalli a Roma! Horse Power vi presenta un mondo tutto nuovo

giardini-cavalli-a-roma-2017-2giardini-cavalli-a-roma-2017

Si chiama “Horse Power – Rinascita del Cavallo” e auspica un sempre maggiore rilancio di questo animale e del suo impiego negli innumerevoli utilizzi a cui è destinato.

A lanciare l’iniziativa è Giardini Spa che presenta in anteprima a Roma, durante la fiera “Cavalli a Roma” in corso in questi giorni, un programma finalizzato alla creazione di nuove produzioni idonee a dare linfa vitale al settore.

Tra le varie iniziative emergono in particolare due soluzioni estremamente innovative.

La prima riguarda il cosiddetto “Spray Flakes” ovvero la produzione di fiocchi (mangimi fioccati come mais, orzo e avena) con l’aggiunta di olii vegetali che conferiscono al prodotto maggiore appetibilità e capacità nutritiva per un sempre maggiore benessere animale e per l’ottimale resa del suo impiego.

La seconda è riferita all’esigenza, sempre più forte, di avere a portata di mano snack e gratificazioni per il cavallo, evitando il ricorso a preparati in stalla o allo stoccaggio di componenti. Si tratta di un biscotto innovativo alla mela oppure alla carota, a seconda della preferenza del cavallo, che in modo naturale consente di alimentarlo e fornirgli energia anche in uscita o fuori dal proprio ambiente.

Il programma “Horse Power – Rinascita del Cavallo”, sviluppato dal laboratorio R&S della società del Trasimeno, sarà attivo a partire dal mese di marzo.

Giardini Spa è società specializzata nella produzione e commercializzazione di alimenti per tutti gli animali, e cavalli in particolare, e produce con la prevalenza di materie prime provenienti dal territorio del Trasimeno sotto il marchio “Bollino di Provenienza del Trasimeno”.

Cavalli a Roma ci aspetta!

2_pannello_cavalli_giardini

Cavalli a Roma scalda i “cavalli” e anche noi ci prepariamo a questo splendido evento, ideale per gli specialisti e gli appassionati e per quanti amano la vita all’aria aperta.

Numerose le novità di questa edizione che vede il marchio “Horse Power” portare importanti innovazioni di prodotto.

Stand C7 al padiglione 6.