Giardini presenta quattro nuove linee a FieraCavalli Verona e festeggia il titolo italiano di Dressage

Stefano Chesi campione italiano di Dressage

Con il potenziamento dell’impianto di produzione di mangimi fioccati e in pellet, Giardini ha realizzato quattro nuove linee di prodotto dedicate a nuove tipologie di cavalli, pensate secondo il tipo di attività e impegno degli animali. La nuova gamma sarà presentata dal 26 al 29 ottobre nel corso di FieraCavalli.

Breeding, Mantenimento, Sport Leggero e Sport Intenso sono le nuove linee che saranno distribuite con il marchio “Horse Power”. Queste novità consolidano il ruolo di Giardini come uno dei principali produttori nazionali di questa tipologia di mangimi professionali.

E proprio in questa fase di preparazione delle nuove produzioni, Giardini festeggia il titolo italiano di Dressage conquistato in questi giorni. Il cavaliere Stefano Chesi ha stupendamente cavalcato la cavalla M. Baia Di Castelporziano, della Scuderia del Dott. David Castellani, aggiudicandosi il titolo nazionale della categoria 5 anni Mipaf.

Baia, che ha conquistato il suo successo proprio in Umbria a Montefalco presso il centro equestre “Le Lame” sede dei campionati italiani, è nutrita con mangimi Horse Power by Giardini pensati con modalità e formule che anticipano le nuove linee che vengono lanciate sul mercato da ottobre.

Alle quattro linee “Giardini – Horse Power”, inoltre, si unisce una serie di prodotti speciali dedicati a singoli bisogni e necessità dei cavalli.

Novità assoluta il mangime “Speed” rivolto a cavalli da competizione, ricco in polpe di barbabietola e in seme di girasole per garantire le migliori prestazioni agli animali che richiedono un elevato utilizzo di energia.