Fieragricola, punti focali mais e proteine

banner fiera agricola

In occasione della Fieragricola, che si terrà a Verona dal 31 gennaio a 3 febbraio 2018, Giardini Spa farà riferimento ad Assalzoo che sarà presente con un proprio spazio che sarà posizionato presso il Padiglione 9, stand E13.
Lo stand Assalzoo si trova nel Padiglione dedicato alla zootecnia – che vede tra l’altro la presenza di alcuni espositori del settore avicolo e suinicolo.
Inoltre la partecipazione alla Fiera da parte di Assalzoo prevede anche due eventi organizzati dall’Associazione:
1° febbraio 2018, 15:00 – 17:00, presso la Sala 1 del Padiglione 10
“Mais tra tradizione e innovazione: una materia prima fondamentale per la zootecnia italiana”. Il convegno sarà dedicato ad evidenziare il momento di particolare criticità che sta vivendo nel nostro Paese la coltura maidicola e a sottolineare l’importanza che questo cereale riveste per l’allevamento nazionale (v. programma allegato);
2 febbraio 2018, 14.00 – 17:30; sala Salieri
“Utilizzo delle proteine animali trasformate nell’alimentazione zootecnica: luci ed ombre”
Il Convegno organizzato insieme all’ASL di Verona, affronta le difficoltà emerse con le modifiche normative che stanno seguendo la roadmap europea di graduale reintroduzione delle proteine animali trasformate.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

Giardini spa fa scuola: concluso l’anno accademico della Giardini Academy

Dall’alta Toscana all’Emilia Romagna, dalle Marche all’Abruzzo, dall’Umbria al Lazio: sono sei le regioni toccate dalla Giardini Academy nell’anno accademico 2017 appena conclusosi.

La Giardini Academy è la Scuola itinerante per Sanità, Nutrizione, Benessere e Assistenza agli allevamenti dei clienti di Giardini Spa, società di Castiglione del Lago operante in buona parte del territorio nazionale con le proprie produzioni di mangimi per ogni tipo di animale.

Grosseto, Volterra, San Marino, Roma sono alcune delle località in cui i responsabili della società e i tecnici (veterinari e alimentaristi) hanno incontrato centinaia di operatori del settore per affrontare le tematiche più calde del momento, sia dal punto di vista delle prospettive sia per ciò che riguarda le problematiche da risolvere in ambito sanitario o per la nutrizione.

L’esperienza di questo anno accademico ha consentito di avere un approfondito contatto diretto con il tessuto imprenditoriale dell’allevamento italiano, anche al fine di confrontarsi per migliorare il modo di operare di ognuno.

Tra i temi che hanno riscosso maggior interesse: il benessere animale per il quale è cresciuta tantissimo la consapevolezza degli addetti ai lavori; la stabulazione per una migliore gestione della propria azienda di allevamento; la lattazione dei ruminanti come leva importante nell’economia d’impresa.

Fondata nel 1965, con 15 milioni di fatturato e 50 addetti, Giardini Spa opera con la sua sede produttiva a Pozzuolo di Castiglione del Lago e da alcuni anni ha promosso eventi itineranti di formazione per operatori sotto la denominazione di Giardini Academy.

 

Scienze Zootecniche, Open Day presso Giardini Spa

Open Day presso Giardini Spa per i laureati del corso in Scienze Zootecniche (Dipartimento di Medicina Veterinaria) accompagnati dal prof. Gabriele Acuti. Nel corso della giornata svoltasi il 1° dicembre, i laureati hanno avuto modo di approfondire il “modello Giardini”, dalla formulazione alla produzione fino all distribuzione al cliente finale. Il programma è stato svolto all’interno del sito produttivo Giardini con l’ausilio del personale specializzato della società.

Diretta di produzione da UmbriaFiere

matching 1

Oggi al Business Matching organizzato da Confindustria Umbria a Umbria Fiere diretta di produzione dallo stand di Giardini Spa. E’ infatti possibile farsi illustrare da un tecnico di Elektron le fasi produttive effettivamente in corso, live, presso lo stabilimento di Pozzuolo di Castiglione del Lago. La dimostrazione fornisce estrema concretezza gli incontri e permette di dimostrare l’elevato livello di automazione raggiunto, nonché le finalità di sviluppo e migliorative del progetto realizzato da Giardini.

Umbria Business Matching, senso di appartenenza

matching

Giardini Spa insieme Bollino di Provenienza del Trasimeno, Birra Lake e Birra Annibale è presente all’Umbria Business Matching 2017 il 9 novembre a Bastia Umbra – Umbriafiere.

Si tratta della terza edizione di Umbria Business Matching, l’iniziativa di Confindustria Umbria nata nel 2015 per sostenere una reciproca conoscenza tra le realtà economico-imprenditoriali del territorio e per verificare opportunità di collaborazioni.

L’evento 2017 sarà caratterizzato da importanti novità: la partecipazione di aziende di regioni limitrofe; la presenza di importanti buyer di aziende nazionali; la partecipazione estera molto qualificata (Stati Uniti, Polonia, Argentina, Paraguay, Eau e Tunisia).

Per usare le parole del presidente di Confindustria Umbria Antonio Alunni “La manifestazione risponde alla necessità di supportare la crescita del sistema produttivo. L’obiettivo è di rappresentare al meglio la dimensione produttiva e industriale del nostro territorio, far incontrare la domanda e l’offerta. Molto frequentemente si lamenta una scarsa conoscenza tra realtà produttive che operano nello stesso territorio. Ecco, questo è un appuntamento che consente di conoscersi, non solo per trovare nuovi clienti o nuovi fornitori, ma anche per aprire le nostre aziende a tutte quelle tematiche che oggi sono di grande attualità, le tematiche dell’innovazione, della ricerca, dei trend che si tanno imponendo sul mercato. È un evento unico nel suo genere che, non da ultimo, contribuisce a favorire un atteggiamento positivo verso il futuro”.

Vi aspettiamo a Verona, segui il segno!

segui il segno horse power

Segui il segno a FieraCavalli! Siamo a Verona nel segno di Horse Power e sulla scia di grandi successi  nell’ippica e nell’equitazione. Horse Power, e la sua nuova gamma completa che sarà presentata a Verona in questi giorni, è il prodotto per i campioni di domani.

VITTORIA DEL DERBY ITALIANO DI TROTTO
https://mangimi.giardinispa.it/2017/10/20/un-derby-con-horse-power/

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA LINEA COMPLETA PER CAVALLI E VITTORIA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI DRESSAGE
https://mangimi.giardinispa.it/2017/09/29/giardini-presenta-quattro-nuove-linee-a-fieracavalli-verona-e-festeggia-il-titolo-italiano-di-dressage/

Un Derby con Horse Power

valchiria

A pochi giorni dall’inizio di Fiera Cavalli a Verona, apprendiamo e commentiamo con grande soddisfazione che Valchiria Op ha vinto in maniera strepitosa il 90° Derby italiano del Trotto. Un successo incredibile merito della grande scuderia Op: siamo alle Spianate vicino ad Altopascio presso l’allevamento Op, l’ultimo miracolo è avvenuto qui nella terra dove nacque il grande Delfo, 46 anni dopo il campionissimo la famiglia Poggetti è ancora al centro della scena. L’abilità e la competenza di Sergio Poggetti ci rende orgogliosi di aver dato il nostro contributo a questa impresa. Valchiria Op infatti è stata cresciuta nei primi anni di vita con Horse Power, la linea di prodotti per cavalli da competizione di Giardini.

Vediamo allora come sono andate le cose per celebrare al meglio questo evento di cui siamo stati co-protagonisti.

Trio: nessun vincitore. Dice tutto dell’esito sconcertante e inatteso a Capannelle per il Derby Italiano di trotto numero 90, nel quale Valchiria Op (oltre 28 contro 1 al tot) ha preceduto gli ultimi due del campo, ovvero Vertigo Spin (71/1) e Villa Santina Jet (177/1). Una corsa a eliminazione, in cui il favorito Vivid Wise As ha sbagliato sulla prima curva, per recuperare poi in terza ruota ma chiudere esausto, settimo e ultimo dei cavalli che hanno completato il percorso, e gli avversari dichiarati Vitruvio e Vash Top sono stati squalificati per rottura: il maschio all’ingresso in retta d’arrivo quando era ormai padrone della situazione dopo “scambio” con Valdivia e comodo percorso d’avanguardia, la femmina in precedenza sulla penultima curva. L’errore di Vitruvio coinvolgeva la stessa Valdivia, poi ancora quinta nonostante il breve ma fatale errore: a quel punto gli inseguitori superstiti ringraziavano e andavano alla cassa. Con Roberto Andreghetti, al suo terzo Derby dopo quelli vinti con Concord Jet (2002) e Glen Kronos (2006), facevano festa il team Gocciadoro, che allena la figlia di Ideale Luis allevata da Sergio Poggetti, e soprattutto il proprietario Francesco Imbesi: Valchiria Op, prima di ieri vincitrice del Cacciari e del Campionato Femmine 3 Anni, è la sua prima e unica cavalla da corsa! I Gocciadoro, papà Enrico e Alessandro, da parte loro azzeccavano un fantastico ambo classico da trainer: in precedenza avevano colpito anche nelle Oaks con Vanesia Ek.
Derby Italiano del Trotto-Sisal Matchpoint (gruppo 1, 1.001.000 €, m. 2100): 1. Valchiria Op (R. Andreghetti) 14.8, 2. Vertigo Spin 15.0, 3. Villa Santina Jet 15.0, 4. Vessillo As 15.2, 5. Valdivia 15.4, 6. Vircan 15.7, 7. Vivid Wise As 16.1, Vitruvio rp, Vash Top rp, Von Wise As rp, Vicino Mec rp, Varietà Luis rp. Tot. 29,40 7,48 11,45 21,07 (363,69) Trio n.v.
(Dal Corriere dello Sport del 9 ottobre 2017)

Giardini presenta quattro nuove linee a FieraCavalli Verona e festeggia il titolo italiano di Dressage

Stefano Chesi campione italiano di Dressage

Con il potenziamento dell’impianto di produzione di mangimi fioccati e in pellet, Giardini ha realizzato quattro nuove linee di prodotto dedicate a nuove tipologie di cavalli, pensate secondo il tipo di attività e impegno degli animali. La nuova gamma sarà presentata dal 26 al 29 ottobre nel corso di FieraCavalli.

Breeding, Mantenimento, Sport Leggero e Sport Intenso sono le nuove linee che saranno distribuite con il marchio “Horse Power”. Queste novità consolidano il ruolo di Giardini come uno dei principali produttori nazionali di questa tipologia di mangimi professionali.

E proprio in questa fase di preparazione delle nuove produzioni, Giardini festeggia il titolo italiano di Dressage conquistato in questi giorni. Il cavaliere Stefano Chesi ha stupendamente cavalcato la cavalla M. Baia Di Castelporziano, della Scuderia del Dott. David Castellani, aggiudicandosi il titolo nazionale della categoria 5 anni Mipaf.

Baia, che ha conquistato il suo successo proprio in Umbria a Montefalco presso il centro equestre “Le Lame” sede dei campionati italiani, è nutrita con mangimi Horse Power by Giardini pensati con modalità e formule che anticipano le nuove linee che vengono lanciate sul mercato da ottobre.

Alle quattro linee “Giardini – Horse Power”, inoltre, si unisce una serie di prodotti speciali dedicati a singoli bisogni e necessità dei cavalli.

Novità assoluta il mangime “Speed” rivolto a cavalli da competizione, ricco in polpe di barbabietola e in seme di girasole per garantire le migliori prestazioni agli animali che richiedono un elevato utilizzo di energia.

Allevare con Amore!

Per chi alleva con amore

Il 2018 sarà l’anno di chi alleva con Amore!

Con questa ambizione Giardini lancia la campagna del Calendario 2018 che vedrà all’interno curiose e simpatiche sorprese per chi si farà accompagnare tutto l’anno dalla simpatia e dalla tenerezza degli animali e dei loro cuccioli.

In anteprima la copertina e presto su questo sito l’anteprima del calendario completo.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini

Giardini promuove Birra Annibale

Etichetta_Annibale

Nasce “Annibale” la nuova birra artigianale del Trasimeno promossa dall’Associazione Lake e distribuita da Giardini Spa. Annibale è una birra colore oro tendente al rosso che privilegia i prodotti del territorio come il miele del Trasimeno.

“Con questa nuova birra cresce l’offerta di prodotti tipici locali di cui Annibale sarà una delle referenze significative”,- ha dichiarato Romeo Pippi, vicesindaco di Castiglione del Lago e assessore allo Sviluppo Economico nonché tra i fondatori dell’Associazione Lake che opera per la promozione delle produzioni tipiche.

“Questa iniziativa rientra nel quadro di un più ampio progetto di sviluppo di cui Lake e Annibale sono importanti testimonial – ha proseguito Pippi – e che nel Bollino di Provenienza del Trasimeno trovano la collocazione ideale quale contenitore di riferimento per il sostegno alle eccellenze”.

Il Bollino di Provenienza del Trasimeno, ad oggi gestito da Mostra Agricola Artigianale del Trasimeno e promosso da Giardini Spa, è una certificazione con la quale circa 40 operatori, prevalentemente del settore agroalimentare, operano per una filiera fortemente riconoscibile e di significativa origine.

A pochi anni dalla nascita di Associazione Lake e ad un anno dal lancio del Bollino di Provenienza del Trasimeno diventa sempre più concreto il percorso di valorizzazione di un territorio che già oggi esprime con questa forma oltre 100mila confezioni commercializzate.

————————————————–

Annibale è la nuovissima birra dal forte carattere. Colore oro tendente al rosso, Annibale è ideale per chi sa gustare con energia e vigore i momenti più piacevoli, a tavola o all’aperto. Annibale è una ricetta innovativa di Lake: verso un’offerta sempre più ampia e completa.

di Giardini s.p.a. Inviato su Giardini